Previous page | 1 | Next page

Caldaie con potenzialità inferiori a 35 Kw e installazione porte REI

Last Update: 3/5/2010 3:01 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 305
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
3/5/2010 3:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Domanda:

Premetto i miei complimenti a tutti i collaboratori che operano all'interno del sito, per la loro disponibilità e professionalità nella risposta alle molteplici domande.
Salve a tutti, sono un installatore termoidraulico. Alcuni clienti mi domandano per quale motivo sono obbligati ad installare una porta tagliafuoco REI120 tra il locale autorimessa ed il locale di installazione
della caldaia a gas individuale di potenza termica <35kw. Sinceramente non ho trovato traccia di queste disposizioni nella legge 46/90. Chiedo gentilmente eventuali pareri e/o riferimenti a leggi o normative in merito.


Risponde il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco del Lazio, dott. Ing. Luigi Abate:

TRATTANDOSI DI UNA CALDAIA CON POTENZIALITA' INFERIORE A 35KW (NON SOGGETTA ALLA PREVENZIONE INCENDI ) LA COMUNICAZIONE PUO' AVVENIRE TRAMITE PORTA REI 120 COSI' COME PREVISTO DAL DM 1-2-86 CHE SI RIPORTA.

3.5. Comunicazioni.

3.5.1. Le autorimesse e simili non possono avere comunicazioni con locali destinati ad attività di cui al punto 77 del decreto ministeriale 16 febbraio 1982.

3.5.2. Le autorimesse fino a quaranta autovetture e non oltre il secondo interrato possono comunicare con locali di attività ad altra destinazione non elencate nel decreto ministeriale 16 febbraio 1982 e/o fabbricati di civile abitazione e di altezza antincendi non superiore a 32 m a mezzo di aperture con porte di tipo almeno RE 120 munite di congegno di autochiusura.

Le autorimesse private fino a quindici autovetture possono comunicare con locali di abitazione di edifici di altezza inferiore a 24 m a mezzo aperture di porte metalliche piene dotate di congegno di autochiusura.
Le autorimesse fino a quaranta autovetture e non oltre il secondo interrato possono comunicare con locali destinati ad altra attività attraverso disimpegno, anche non aerato, avente porte di tipo almeno RE 60 munite di congegno di autochiusura con esclusione dei locali destinati ad attività di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 7, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 41, 45, 51, 75, 76, 78, 79, 80, 83, 84, 86, 87, 89, 90 e 91 del decreto ministeriale 16 febbraio 1982.

Le autorimesse fino a quaranta autovetture e non oltre il secondo interrato possono comunicare attraverso filtri, come definiti dal decreto ministeriale 30 novembre 1983, con locali destinati a tutte le altre attività con l'esclusione di quelle di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 7, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 41, 45, 75, 76, 78, 79, e 80.

3.5.3. Le autorimesse possono comunicare attraverso filtri come definito dal decreto ministeriale 30 novembre 1983 con locali destinati ad attività di cui al decreto ministeriale 16 febbraio 1982 con l'esclusione delle attività di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 7, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 41, 45, 75, 76, 78, 79, 80, e 83.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:40 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com